Un successo agevole a Montelepre contro il Partinico ed è un altro mattone per la salvezza della Paomar Volley Siracusa. Che se continua così potrà anche ambire a qualcosa di più visto che dopo il 3-0 in terra palermitana, il sestetto di Mirko Peluso si è portato a 11 punti, a sole quattro lunghezze dalla seconda in classifica e con una gara da recuperare contro il Volley Catania. I parziali (15-25; 20-25; 15-25) hanno detto di una gara sempre in controllo per Pappalardo e compagni, il miglior modo per preparare al meglio la sfida di sabato prossimo in casa contro la capolista Letojanni, che ha sconfitto nettamente l'altra big del girone, ovvero il Lamezia. 

“E' stata una partita relativamente agevole - ha detto coach Mirko Peluso -, siamo stati bravi a renderla tale con un buon muro-difesa. Era fondamentale per noi, per arrivare con la giusta carica alla gara di sabato prossimo in casa contro la capolista Letojanni”.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi