Santoro: “Aretusa, giochiamocela come sappiamo fare”

Il capitano alla vigilia del match di A2 col Mascalucia

Torna il campionato e per il turno infrasettimanale della quarta giornata di andata di Serie A2, l’Aretusa ospiterà il Darwin Mascalucia. Appuntamento domani alle 19 al Pala Pino Corso, per una sfida che la squadra di Andrea Izzi cercherà di portare dalla propria parte, anche per poter ottenere i primi punti stagionali di questo campionato, iniziato con comprensibili difficoltà.

”E ne siamo consapevoli - ha detto il capitano Lorenzo Santoro - ma non per questo ci tiriamo indietro, anzi. Le difficoltà ci stanno e ci esaltano, mettiamoci pure il fatto che abbiamo iniziato la stagione con qualche defezione e con un organico non ampio, è normale patire qualcosa alla lunga, specie contro formazioni più esperte e fisicamente meglio. Ma stiamo giocando una bella pallamano, con numerosi consensi ricevuti. Prima o poi i punti arriveranno, dobbiamo avere voglia ma anche pazienza”.

Il tour de force di questa settimana per gli aretusei si concluderà poi sabato con la trasferta di Petrosino contro Il Giovinetto.


💬 Commenti