Albatro ko a Trieste: cinque reti dell'ultimo arrivato Zungri

Aretusei sempre in fondo alla classifica della Serie A e domenica scontro con il co-fanalino Rubiera

L'Albatro cade anche a Trieste e rimane in fondo alla classifica del massimo campionato nazionale di A Beretta in compagnia del Rubiera che non ha giocato e che sarà il prossimo avversario degli aretusei domenica a Rosolini. L'Albatro ha provato a rimanere in partita contro gli alabardati che alla distanza però hanno fatto valere le loro qualità. In evidenza l'ultimo arrivato Zungri che ha realizzato 5 reti.

Il tabellino

TRIESTE – TEAMNETWORK ALBATRO 24-19 (14-10)

Trieste: Fasanelli, Aldini 1, Hrovatin 8, Mazzarol, Nocelli 6, Pernic 1, Urbaz, Di Nardo, Parisato 1, Visintin 1, Stojanovic 2, Zoppetti, Nait, Sandrin 2, Bratkovic 2. All. Andrea Carpanese

Teamnetwork Albatro: Randes, Bianchi 3, Zungri 5, Fredj 4, Burgio, Bandiera, Cuzzupè, Rosso 3, Argentino, Vinci 3, Marino 1, Murga, Nobile, Mantisi. All. Peppe Vinci

Arbitri: Stefano Riello - Niccolo' Panetta 


💬 Commenti