Proseguire la striscia positiva e strizzare l’occhio ad un terzo posto che dista cinque lunghezze (ma la Paomar ha due gare in meno della Papiro Volley). Paomar a Vibo Valentia domani pomeriggio contro l’ultima della classe che però, non dovrà essere sottovalutata. L’obiettivo del roster di Mirko Peluso è quello di provare a salire un po’ di più, alzare la cosiddetta asticella anche se riesce difficile fare meglio di quanto non abbia fatto sinora la matricola aretusea, al primo anno di Serie B maschile e praticamente dietro alle due di testa, Letojanni e Lamezia destinate al salto di categoria. Subito dietro, Papiro e Paomar che dopo aver vinto lo scontro con i reggini del 5Frondi, possono auspicare di salire ancora un pò. Ci sono diverse giornate ancora da disputare e altrettanti recuperi di campionato (comprese le due sfide contro Bronte quasi a ridosso degli aretusei). 
La sfida di domani contro la Tonno Callipo si giocherà alle 17.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi