Luca Zivillica a rete
Luca Zivillica a rete

Ancora un successo per la Pallamano Aretusa nella Serie B maschile. A Scicli la squadra di Vilageliu si è imposta 31-26 al termine di una gara non semplice da giocare, con i padroni di casa che hanno tenuto testa a Santoro e compagni. Il primo vero strappo, infatti, è arrivato al 25’ quando l’Aretusa ha piazzato un doppio break mettendo un po’ di distanza dall’avversario che, tuttavia, anche nella ripresa ha risposto colpo su colpo, rendendo il finale di gara non semplicissimo anche se poi i ragazzi di Vilageliu sono riusciti a portare a casa il successo.

“È vero. È stata una partita difficile sotto l’aspetto fisico, anche perché si scivolava parecchio sul campo. Noi però continuiamo a lavorare per migliorare soprattutto in difesa, mentre sono soddisfatto della fase offensiva dove abbiamo sviluppato gioco con tanta velocità e con gli schemi giusti. La fase offensiva ad oggi rimane il nostro punto forte”.


Scicli Social Club - Pallamano Aretusa 26-31 (14-18)
Scicli Social Club: Marino J., Morelli, Iemmolo, Marino B. 1, Bellaera 1, Nakoue 1, Plaku, Ficili 6, Occhipinti A. 6, Carbone, Causarano 1, Occhipinti G., Drago 4, Ciavorella 5, Tinè 1. All. Marino. 
Pallamano Aretusa: Settembre, Santoro 6, Infantino 7, Blanco 2, Giuffrida 3, Boubaker Ras., Boubaker Ray., Gafà 6, Faraci 4, Zivillica L. 3, Di Martino, D’Alberti, Coucher, Burgio, Zivillica S., Burgio. All. Vilageliu.
Arbitri: Micciulla e Lo Bello.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi