Aretusa in campo tra A2 femminile e B maschile dopo la sosta

Le squadre di Costa e Izzi vogliono proseguire il buon momento in stagione

Il presidente Villari e i tecnici Izzi e Costa

Dopo il turno di riposo, l'Aretusa torna a scendere in campo per la Serie B maschile. La squadra di Andrea Izzi lo farà a Petrosino contro Il Giovinetto, domenica alle 16,30, per una sfida interessante visto che di fronte si troveranno i migliori vivai isolani delle ultime stagioni come sottolineato anche dal sodalizio trapanese.

“Sarà una partita fondamentale perché questa sfida stabilirà la griglia di partenza della Coppa Sicilia - ha detto il tecnico Andrea Izzi -, sia per il fatto che inciderà fortemente in quella che sarà la composizione dei play off di fine stagione. La squadra si è allenata molto bene, quando giochiamo contro squadre più forti e tecnicamente valide diamo il meglio di noi, viceversa senza lo stesso stimolo, la squadra rende molto di meno del solito. Il turno di sosta è servito: per i ragazzi, Petrosino significa tanto perché lì si sono perse due finali regionali consecutive tra Under 17 e 15, quindi è un campo particolarmente difficile per l'Aretusa ma andremo lì per vincere”. 

Torna dopo quasi un mese di sosta la Serie A2 femminile e l'Aretusa riceverà l'Erice per la quarta di andata. Entrambe le formazioni, insieme con il Flavioni, si trovano al secondo posto del girone D, a due punti dalla capolista Teramo, per un inizio di stagione molto entusiasmante. In questo contesto si inserisce anche la squadra di Antonio Costa che nel derby di domenica alle 16,30 cercherà di dare continuità al buon inizio di stagione, dopo il ko alla prima di campionato a Teramo. 

“Cercheremo di dare continuità al buon inizio di stagione anche se la sfida contro Erice sarà una incognita un po' per tutte visto lo stop di quasi un mese - ha detto il tecnico Antonio Costa - ma noi ci siamo allenate e stiamo tutto sommato bene. Avevamo trovato un buon ritmo. Lavoriamo sempre con l’idea di migliorare. Arriveremo cariche contro una squadra giovane ma interessante e speriamo di proseguire nella striscia di vittorie per rimanere in scia della capolista Teramo”.


💬 Commenti