“L’esordio è andato bene. Avevamo pronosticato un tempo inferiore ma è un ottimo punto di partenza e il migliore di sempre”. Corre già forte Matteo Melluzzo, reduce dal 10”28 di Firenze e adesso nuovamente in raduno con la Nazionale in vista del Mondiale in programma a Nassau il 4 e 5 maggio. Melluzzo, cresciuto nella Milone Siracusa, corre adesso per le Fiamme Gialle e dopo l’ottimo sprint di Firenze, nei 100 m, ha aggiunto: “Serviva confermarsi dopo l’ultimo raduno e dal 26 aprile sarò ancora in viaggio per il terzo raduno a Miami in vista del mondiale staffette del 4 e 5 maggio. Sarà una stagione particolare, con poche gare e tanti eventi importanti, tra i quali l’Europeo a Roma e le Olimpiadi di Parigi, tutte molto concentrate tra di loro per cui occorrerà di fare sempre il massimo”.

Matteo Melluzzo mette nel mirino il Mondiale staffette alle Bahamas, ma tra gli altri appuntamenti anche il Meeting di Savona e lo Sprint Festival di Roma.


💬 Commenti

Supplemento telematico del periodico sportivo Lo Sport Illustrato

Registrazione al Tribunale di Siracusa n. 5 del 14.8.2014 | Editore LM Aretusa

Powered by Slyvi